"La vita di Adele" di Abdellatif Kechiche

I film usciti al cinema che concorrono agli IOMA 2013 (1 Aprile 2013 - 31 Marzo 2014)
User avatar
Cloak 77
Produttore
Produttore
Posts: 624
Joined: Thursday 19 May 2011, 10:53

Re: "La vita di Adele" di Abdellatif Kechiche

Post by Cloak 77 » Sunday 19 January 2014, 20:39

Sul capolavoro sarei perplesso, un gran bel film, scritto e recitato benissimo, mi convince di più.

User avatar
Blue
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 21645
Joined: Sunday 4 March 2007, 1:00
Sesso: Uomo
Location: Londra 1973 (To)

Re: "La vita di Adele" di Abdellatif Kechiche

Post by Blue » Monday 7 April 2014, 13:32

Bellissimo... Adele è uno dei personaggi meglio studiati da mdp e sceneggiatura degli ultimi anni... con la protagonista crudelmente torturata dalla propria storia esattamente come da Kechiche.
E in questo senso trovo veramente insensate le accuse allo stile del regista che è sicuramente da top3 dell'anno... considerando oltretutto che è perfettamente coerente con quanto fatto in passato (come già dicevo prima di vedere il film... che me lo ha confermato).
La parte centrale è un pò dilatata e alcune parti potevano essere sforbiciate... ma è anche vero che aiutano pesantemente a rendere al meglio lo stato d'animo di Adele e a rimarcare il passare del tempo quindi sono a loro modo necessarie.
Sul capitolo scene di sesso trovo nuovamente insensate le accuse... in un film con un'impostazione del genere, con una regia del genere morbosamente legata ai proprio personaggi ed un argomento (iniziale) del genere (la scoperta della propria sessualità in adolescenza) non vedo perkè dovrebbero essere fuoriposto o essere messe lì solo per far scandalo. Oltretutto sono minuziosamente studiate... si va dalla prima molto lunga e 'violenta' (non a caso... il collegamento con lo stato d'animo della protagonista è di nuovo eccezionalemnte reso) ai successivi più brevi e man mano più 'normali', meno meccanici sino all'ultimo dove fuoriesce solo l'affetto e l'amore nato tra le due (e infatti di vagine, cazzi, cunnilingus e compagnia non v'è più traccia).

Sulla Exarchopoulos c'è poco da dire... ha un personaggio fantastico e la sua relativa verginità alla recitazione di così alto livello fa il resto... lei è semplicemente perfetta. Sarò in difficoltà a scegliere tra lei e la Blanchett... ogni volta che rivedo una delle due cambio idea.
Non dimentichiamoci di cinquinare anche la Seydoux che già volevo nominata per Sister due stagioni fa... una spalla perfetta.

Il film cmq è da top3 dell'anno senza dubbio.
Sottoscrivo la pioggia di nomine di Godfew.

Lasciam perdere i baracconi americani e guardiamo altrove. A pensare che un film superficiale e freddo come 'Gravity' prenderà il posto della profondità e dell'autorialità della regia di questo, Sorrentino, Farahdi, Polanski e compagnia mi vengono i brividi di sdegno. E non per fare lo snob... tante volte ho sostenuto film americani... ma quest'anno proprio non c'è gara.

Voto: 90/100
Iomabilità: Film, Regia, AttrPro Exarchopoulos, AttrNonPro Seydoux, Scenegg.NonOriginale, FilmEuropeo
Image

User avatar
andros
Regista
Regista
Posts: 6182
Joined: Thursday 14 October 2004, 1:00
Sesso: Uomo
Location: New Haven - Connecticut
Contact:

Re: "La vita di Adele" di Abdellatif Kechiche

Post by andros » Monday 7 April 2014, 13:34

Blue wrote:Lasciam perdere i baracconi americani e guardiamo altrove. A pensare che un film superficiale e freddo come 'Gravity' prenderà il posto della profondità e dell'autorialità della regia di questo, Sorrentino, Farahdi, Polanski e compagnia mi vengono i brividi di sdegno. E non per fare lo snob... tante volte ho sostenuto film americani... ma quest'anno proprio non c'è gara.
Video colonne sonore 2014: http://youtu.be/dGk3zSrB0t8

User avatar
nicoburton
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 10777
Joined: Tuesday 17 January 2006, 1:00
Sesso: Uomo
Registi Preferiti: Tim Burton.
Film: Devo pensarci bene..è una lista da stilare attentamente...
Location: Toscana

Re: "La vita di Adele" di Abdellatif Kechiche

Post by nicoburton » Thursday 17 April 2014, 13:51

Purtroppo quando uscì questo film ero nel pieno della lavorazione alla tesi (da cui altro susseguirsi di eventi che mi hanno allontanato dal forum)e non ho potuto parlarne, altrimenti mi avreste sentito.

A questo punto dico solo una cosa: STORIA DEL CINEMA.

Un film che se fosse per me sbaraglierebbe tutti anche in un ipotetico superioma di tutte le edizioni.
Image

User avatar
Blue
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 21645
Joined: Sunday 4 March 2007, 1:00
Sesso: Uomo
Location: Londra 1973 (To)

Re: "La vita di Adele" di Abdellatif Kechiche

Post by Blue » Thursday 17 April 2014, 14:00

:clap:
Image

User avatar
Blue
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 21645
Joined: Sunday 4 March 2007, 1:00
Sesso: Uomo
Location: Londra 1973 (To)

Re: "La vita di Adele" di Abdellatif Kechiche

Post by Blue » Thursday 17 April 2014, 14:01

Troppo troppo sottovalutato questo film sul forum... ripensateci per ttut ele vostre 15ine/10ine.
Image

User avatar
nicoburton
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 10777
Joined: Tuesday 17 January 2006, 1:00
Sesso: Uomo
Registi Preferiti: Tim Burton.
Film: Devo pensarci bene..è una lista da stilare attentamente...
Location: Toscana

Re: "La vita di Adele" di Abdellatif Kechiche

Post by nicoburton » Thursday 17 April 2014, 15:05

concordo, in qualsiasi altro anno avrei fatto una crociata incredibile, e ce ne sarebbero cose da dire.. peccato, francamente speravo fosse stato apprezzato sul forum, dato che in altri ambienti assieme a holy motors è uno dei film più amati degli ultimi anni.
Image

User avatar
andros
Regista
Regista
Posts: 6182
Joined: Thursday 14 October 2004, 1:00
Sesso: Uomo
Location: New Haven - Connecticut
Contact:

Re: "La vita di Adele" di Abdellatif Kechiche

Post by andros » Thursday 17 April 2014, 15:18

la vedo dura anche per Adele...
Assurdo..
Video colonne sonore 2014: http://youtu.be/dGk3zSrB0t8

User avatar
Anna
Regista
Regista
Posts: 1107
Joined: Tuesday 22 February 2011, 19:03
Sesso: Donna
Location: Caserta

Re: "La vita di Adele" di Abdellatif Kechiche

Post by Anna » Thursday 17 April 2014, 17:15

io l'ho trovato un film travolgente e totalizzante, tre ore di pura meraviglia e bellezza. un racconto di vita portato avanti in maniera magistrale, tant'è che a un certo punto ho sperato che il film non terminasse mai. la capacità registica di cogliere tanto la delicatezza quanto la carnalità più selvaggia che contraddistingue un essere umano.
Bellissimo

User avatar
Blue
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 21645
Joined: Sunday 4 March 2007, 1:00
Sesso: Uomo
Location: Londra 1973 (To)

Re: "La vita di Adele" di Abdellatif Kechiche

Post by Blue » Thursday 17 April 2014, 17:30

già già.
Anna mi raccomandodi ricordarti di votare l enomine tra qualche sett!! ;)
Image

User avatar
alinti
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 15790
Joined: Monday 26 February 2007, 1:00
Contact:

Re: "La vita di Adele" di Abdellatif Kechiche

Post by alinti » Thursday 17 April 2014, 17:42

Alla fine ce la fa.
.

User avatar
Blue
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 21645
Joined: Sunday 4 March 2007, 1:00
Sesso: Uomo
Location: Londra 1973 (To)

Re: "La vita di Adele" di Abdellatif Kechiche

Post by Blue » Thursday 17 April 2014, 17:52

ci mancherebbe pure.
Image

User avatar
nicolat17
Regista
Regista
Posts: 3042
Joined: Thursday 9 February 2006, 1:00
Sesso: Uomo
Location: Salerno

Re: "La vita di Adele" di Abdellatif Kechiche

Post by nicolat17 » Thursday 17 April 2014, 18:06

io onestamente, pur riconoscendo i grandissimi meriti del regista, sono tra i detrattori di questo film.

badlands
Regista
Regista
Posts: 2021
Joined: Saturday 30 October 2004, 1:00

Re: "La vita di Adele" di Abdellatif Kechiche

Post by badlands » Thursday 17 April 2014, 18:14

detrattore no,ma nemmeno io ne sono rimasto travolto.di certo le due protagoniste sono eccellenti,il resto un pò meno

User avatar
Clementine
Regista
Regista
Posts: 3438
Joined: Wednesday 30 June 2010, 15:17
Sesso: Donna
Registi Preferiti: Martin Scorsese, David Fincher, Paul Thomas Anderson
Location: provincia di Roma

Re: "La vita di Adele" di Abdellatif Kechiche

Post by Clementine » Thursday 17 April 2014, 18:29

badlands wrote:detrattore no,ma nemmeno io ne sono rimasto travolto.di certo le due protagoniste sono eccellenti,il resto un pò meno
La penso anche io così, onore alle attrici, ma il resto :|
"Ti ho salvato la vita due volte ragazzo, dovrei essere Dio per te! E Dio dà e Dio si riprende!" John Fitzgerald - The Revenant

Locked

Return to “Film”