La città proibita - Costumi/ Scenografie

Tecnica ed arte trasformano luoghi ed attori imprimendoli nell'immaginario collettivo.
User avatar
FlatEric
Regista
Regista
Posts: 9704
Joined: Friday 5 November 2004, 1:00
Registi Preferiti: Tarantino
Burton
Film: Kill Bill
Contact:

Re: La città proibita - Costumi/ Scenografie

Post by FlatEric » Wednesday 9 April 2008, 14:39

grouchoromano wrote:vincitore evidente in entrambi...

evidentemente no 8)
Image

User avatar
Blue
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 21645
Joined: Sunday 4 March 2007, 1:00
Sesso: Uomo
Location: Londra 1973 (To)

Re: La città proibita - Costumi/ Scenografie

Post by Blue » Thursday 10 April 2008, 19:06

FlatEric wrote:
grouchoromano wrote:vincitore evidente in entrambi...

evidentemente no 8)
Image

User avatar
grouchoromano
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 12320
Joined: Wednesday 25 January 2006, 1:00
Sesso: Uomo
Registi Preferiti: Eastwood, Allen, Hitchcock, Spielberg, i Marx, Fellini, Trurffaut, Mann, John Woo.....
Film: Manhattan, Gli spietati, Rocky Horror Picture Show, 8 e 1/2, La guerra lampo dei fratelli marx, Indiana jones e l'ultima crociata..
Location: roma
Contact:

Re: La città proibita - Costumi/ Scenografie

Post by grouchoromano » Friday 11 April 2008, 17:22

evidentemente :prrr:
Image

Angy89
Sceneggiatore
Sceneggiatore
Posts: 103
Joined: Sunday 4 March 2007, 1:00

Re: La città proibita - Costumi/ Scenografie

Post by Angy89 » Friday 18 April 2008, 1:37

leonardo wrote:MA COME SI FA A NON FARLI VINCERE?

SONO QUALCOSA DI SENSAZIONALE....


Image

Image

Image

Image

Image

sono di una bellezza sconcertante
creati in maniera (e colori) perfettamente aderenti alle differenti scene e ai diversi momenti del film

Solo l'ultima foto vale lo IOMA
:love:


Queste foto sono stupende!! Non si può sottovalutare il lavoro che è stato fatto, la cura del dettaglio e del particolare in ogni singolo costume, e quei fantastici "suppellettili" che hanno utilizzato come acconciature e copricapi... Adesso, a prescindere dal fatto che il film piaccia o meno, e che le scenografie multicolore possano dar fastidio, per quanto mi riguarda, trovo che non votare e, di conseguenza, premiare questo film nella categoria dei costumi sia veramente mancanza di obiettività...

User avatar
vin
Regista
Regista
Posts: 8456
Joined: Monday 1 May 2006, 1:00
Registi Preferiti: Pasolini :love:; Scorsese; Rossellini, De Sica, Hitchcock
Location: Roma

Re: La città proibita - Costumi/ Scenografie

Post by vin » Friday 18 April 2008, 14:19

e perchè bisogna essere obbiettivi?
Image

User avatar
FlatEric
Regista
Regista
Posts: 9704
Joined: Friday 5 November 2004, 1:00
Registi Preferiti: Tarantino
Burton
Film: Kill Bill
Contact:

Re: La città proibita - Costumi/ Scenografie

Post by FlatEric » Friday 18 April 2008, 15:43

Angy89 wrote:Queste foto sono stupende!! Non si può sottovalutare il lavoro che è stato fatto, la cura del dettaglio e del particolare in ogni singolo costume, e quei fantastici "suppellettili" che hanno utilizzato come acconciature e copricapi... Adesso, a prescindere dal fatto che il film piaccia o meno, e che le scenografie multicolore possano dar fastidio, per quanto mi riguarda, trovo che non votare e, di conseguenza, premiare questo film nella categoria dei costumi sia veramente mancanza di obiettività...

Non è che più è sfarzoso più è bello :lol:
per me i costumi de La città proibita sono ottimi, veramente di ottima fattura
ma quelli di Sweeney Todd sono decisamente superiori, è come se avessero un'anima, sporchi come chi li indossa, tetri come le personalità dei protagonisti, servono al film come ulteriore caratterizzazione del personaggio
tutto qua ;)
Image

Angy89
Sceneggiatore
Sceneggiatore
Posts: 103
Joined: Sunday 4 March 2007, 1:00

Re: La città proibita - Costumi/ Scenografie

Post by Angy89 » Sunday 20 April 2008, 0:48

FlatEric wrote:
Angy89 wrote:Queste foto sono stupende!! Non si può sottovalutare il lavoro che è stato fatto, la cura del dettaglio e del particolare in ogni singolo costume, e quei fantastici "suppellettili" che hanno utilizzato come acconciature e copricapi... Adesso, a prescindere dal fatto che il film piaccia o meno, e che le scenografie multicolore possano dar fastidio, per quanto mi riguarda, trovo che non votare e, di conseguenza, premiare questo film nella categoria dei costumi sia veramente mancanza di obiettività...

Non è che più è sfarzoso più è bello :lol:
per me i costumi de La città proibita sono ottimi, veramente di ottima fattura
ma quelli di Sweeney Todd sono decisamente superiori, è come se avessero un'anima, sporchi come chi li indossa, tetri come le personalità dei protagonisti, servono al film come ulteriore caratterizzazione del personaggio
tutto qua ;)


Questa osservazione è giusta: magari il fatto di vedere dei costumi che si adattano di più al personaggio, lo caratterizzano e hanno un'anima, risultano più meritevoli e questo è anche abbastanza soggettivo, perchè come tu lo dici per Sweeney (che peraltro anch'io ho votato nelle nomine! Ho adorato il film e tutto!), potrei dirlo io per questo film... Quello che io volevo far notare, e che per me è oggettivo, è che il lavoro fatto per questi costumi, credo sia decisamente superiore agli altri... A questo punto, entrano in scena, i criteri per cui si vota il vincitore... Quello citato prima, per me, potrebbe essere uno dei criteri primari da considerare... Il fatto è che credo, ahimè, che i criteri di scelta e conseguente votazione siano anche molto soggettivi... Detto questo, per me quello che meriterebbe di più la vittoria è questo, perchè superiore a tutti gli altri, ma se vincesse Sweeney, va bene lo stesso, perchè sarebbe, comunque, un vincitore degno del premio vinto... ;) Comunque, mi sono particoralmente accanito su sto premio, prechè avrei voluto che vincesse anche l'Oscar, che gli è stato rubato... Per cui, speravo almeno nello Ioma... :oops:

Post Reply

Return to “Costumi, Scenografie e Trucco”