Festival del Cinema di Cannes 2015

Commenti e discussioni su premi, anteprime e festival cinematografici di tutto il Mondo. Se sei in anticipo sulla stagione cinematografica questo è il posto giusto
Locked
User avatar
Blue
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 21645
Joined: Sunday 4 March 2007, 1:00
Sesso: Uomo
Location: Londra 1973 (To)

Re: Festival del Cinema di Cannes 2015

Post by Blue » Tuesday 26 May 2015, 13:59

Beh ma tralasciando le assurdità delle recensioni politicizzate (ed in generale dei critici italiani)... e tralasciando anche il campanilismo... a detta della maggioranza dei critici internazionali il palmares è stato scarso... Audiard con un film minore... Bercot per un film brutto (si dice su precisa volontà del "nostro" Dolan), Mara e non Blanchett, l'attore buono ma c'era di ben meglio (Caine, Roth e compagnia)... sceneggiatura ladrata (ad un messicano ovviamente).

Gli unici meritati sembrano essere l'ungherese (per molti la vera palma del concorso) e la regia.
E pure il terzo posto per Lanthimos.

Poi naturalmente bisogna vedere i film... ma i fischi in sala stampa all'annuncio dei premi non sono stati pochi.
Image

User avatar
Orpheus
Regista
Regista
Posts: 2847
Joined: Tuesday 30 March 2010, 15:49
Sesso: Uomo
Registi Preferiti: Jane Campion, Jean-Pierre Jeunet, Roman Polanski, Michael Powell, Emeric Pressburger, Tim Burton, Bernardo Bertolucci, Bob Fosse, Tarsem Singh, Woody Allen, Michel Gondry, Alfonso Cuarón, Wes Anderson, Spike Jonze, Terry Gilliam, François Truffaut, Hayao Miyazaki, Robert Rodriguez, Gus Van Sant, Dario Argento, Mark Romanek, Federico Fellini, Edgar Wright, Terrence Malick, Elio Petri, Brian De Palma, Sofia Coppola, Guillermo del Toro, Christophe Honoré, Todd Haynes, Paolo Sorrentino

Festival del Cinema di Cannes 2015

Post by Orpheus » Wednesday 27 May 2015, 12:07

Rossy De Palma: Abbiamo pianto tutti con il film di Moretti, ma non l'abbiamo considerato: è un film che avrebbe potuto fare anche 10 anni fa, è come quando ti metti una giacca addosso e sai che è un pò vecchia anche se ti sta bene. L'orientamento era di premiare un cinema che ci ha colpito per novità di linguaggio, per messa in scena. Quando tu hai - prosegue - un film come 'Il figlio di Saul' di Nemes, tutto girato con una soggettiva particolare, non puoi non impressionarti. A me dispiace molto per Giulia Lazzarini (la mamma di 'Mia madrè, Ndr), ho provato a farla premiare anche se non era il ruolo principale del film sostenendo che è lei che porta sulle spalle quel film, tutta la tenerezza che ti suscita 'Mia madrè la devi alla sua interpretazione, lei è importante, ma sono stata l'unica e sono rimasta sola. Quanto al film di Sorrentino, devo raccontare che mai nessuno l'ha nominato per il premio, tranne io all'inizio delle discussioni. Ma mi sono trovata anche qui da sola. Anche il film di Matteo Garrone, 'Il racconto dei raccontì, non è stato considerato mai in alcun modo: è bello, non si discute, ma instabile, altalenante, e avevamo film più completi ad impressionarci, che infatti sono finiti nel Palmares
Image

badlands
Regista
Regista
Posts: 2021
Joined: Saturday 30 October 2004, 1:00

Re: Festival del Cinema di Cannes 2015

Post by badlands » Wednesday 27 May 2015, 13:04

raramente mi sono sentito tanto d'accordo con un commento

User avatar
Benoni
Regista
Regista
Posts: 3549
Joined: Saturday 31 May 2008, 20:07
Sesso: Uomo

Re: Festival del Cinema di Cannes 2015

Post by Benoni » Wednesday 27 May 2015, 16:33

Orpheus wrote:Rossy De Palma: Abbiamo pianto tutti con il film di Moretti, ma non l'abbiamo considerato: è un film che avrebbe potuto fare anche 10 anni fa, è come quando ti metti una giacca addosso e sai che è un pò vecchia anche se ti sta bene. L'orientamento era di premiare un cinema che ci ha colpito per novità di linguaggio, per messa in scena. Quando tu hai - prosegue - un film come 'Il figlio di Saul' di Nemes, tutto girato con una soggettiva particolare, non puoi non impressionarti. A me dispiace molto per Giulia Lazzarini (la mamma di 'Mia madrè, Ndr), ho provato a farla premiare anche se non era il ruolo principale del film sostenendo che è lei che porta sulle spalle quel film, tutta la tenerezza che ti suscita 'Mia madrè la devi alla sua interpretazione, lei è importante, ma sono stata l'unica e sono rimasta sola. Quanto al film di Sorrentino, devo raccontare che mai nessuno l'ha nominato per il premio, tranne io all'inizio delle discussioni. Ma mi sono trovata anche qui da sola. Anche il film di Matteo Garrone, 'Il racconto dei raccontì, non è stato considerato mai in alcun modo: è bello, non si discute, ma instabile, altalenante, e avevamo film più completi ad impressionarci, che infatti sono finiti nel Palmares
E meno male che Dolan in conferenza stampa disse "nothing goes unnoticed, we discussed every single thing of every single film". :roll:

badlands
Regista
Regista
Posts: 2021
Joined: Saturday 30 October 2004, 1:00

Re: Festival del Cinema di Cannes 2015

Post by badlands » Wednesday 27 May 2015, 17:40

ma ancora state a sentire a dolan? lo ammetto di essere di parte in modo negativo,ma sto ragazzetto è pieno di se da far paura.

mateo blanco
Sceneggiatore
Sceneggiatore
Posts: 121
Joined: Sunday 8 March 2015, 13:57
Sesso: Uomo
Registi Preferiti: Pedro Almodóvar

Re: Festival del Cinema di Cannes 2015

Post by mateo blanco » Saturday 30 May 2015, 15:26

Xavier Dolan si riferiva ai rapporti tra i membri della giuria e all'esperienza di Cannes in generale, dicendo che sono stati discussi tutti i film in ogni dettaglio, Rossy De Palma parlava invece della discussione riguardo ai premi da assegnare, Palma d'oro e via dicendo. Io non capisco tutte le polemiche in Italia sul fatto che non sono presenti gli italiani nel palmares: ma i film sono stati presentati (e ne erano 3)? Si. Sono stati accolti bene? Si. E allora? Anche io speravo per Nanni Moretti, ma va bene così. A parte gli italiani i film poi non li abbiamo visti, quindi non possiamo aggiungere altro. Solo bisogna dire che anche se Dheepan non è il massimo, Audiard la Palma prima o poi la doveva vincere ( io ancora non accetto che Marion Cotillard non abbia vinto per ruggine e ossa), gli altri meritati o no quelli sono i premi. A volte le giurie possono sbagliare, quello che conta è il cinema, i film, i 12 giorni di festival.

Locked

Return to “Premi, Festival Cinematografici e Anteprime”