Una sezione per la teoria del cinema?

Se hai bisogno di assistenza tecnica riguardo il funzionamento del forum, del sito, o del sistema di votazione questo è il posto adatto
Locked
User avatar
StefanoMac
Sceneggiatore
Sceneggiatore
Posts: 135
Joined: Wednesday 1 June 2011, 14:32
Sesso: Uomo
Registi Preferiti: Wes Anderson, Christopher Nolan, Woody Allen, Tim Burton, Nicolas W. Refn, Quentin Tarantino, Robert Rodriguez...
Film: Memento, Drive, Inception, Interstellar, Gravity, Whiplash, Birdman, Shutter Island, Moonrise Kingdom, Midnight in Paris, Walk The Line e tanti, tanti altri...
Location: Marche

Una sezione per la teoria del cinema?

Post by StefanoMac » Tuesday 28 February 2012, 12:29

Salve, scusate se magari apro questo topic che può sembrare inutile o superfluo, ma navigando nel forum nei giorni scorsi ho letto un messaggio risalente a diversi anni fa in cui si parlava di aprire una sezione sulla teoria del cinema. Gli utenti più qualificati erano invitati a condividere le proprie conoscenze spiegando nel dettaglio le varie categorie, aiutare gli utenti "non addetti ai lavori" ecc ecc...
Non posso linkarvi la discussione in cui se ne parlava perché non la trovo più, allo stesso tempo non ho notato questa famosa sezione all'interno del forum.
Qualcuno sa che fine ha fatto il progetto?
Sarebbe stato davvero interessante (oltre che utile)...
“Perché ti vesti di nero? Sembra che vai ad un funerale...”
“Forse è così...”

Michele
Regista
Regista
Posts: 6629
Joined: Tuesday 16 November 2004, 1:00
Sesso: Uomo
Location: Torino
Contact:

Re: Una sezione per la teoria del cinema?

Post by Michele » Tuesday 28 February 2012, 19:18

Il progetto partì, ma naufragò quasi subito per mancanza di tempo e dedizione.
In realtà ci rendemmo conto che scrivere una guida vera e propria alla critica cinematografica sarebbe stato un lavoro molto più lungo e complesso delle previsioni, nessuno aveva molta voglia di imbarcarsi in una cosa del genere, e non avrebbe avuto senso fare una semplice guida su singoli aspetti che sono già spiegati benissimo su wikipedia.

Se ci fosse però la volontà da parte di un gruppo di utenti (o non utenti) di mettersi nuovamente all'opera sul progetto, che magari può essere anche parte di una tesi di laurea o che ne so, piena disponibilità da parte di ioma ad offrire supporto tecnico e logistico. ;)

User avatar
StefanoMac
Sceneggiatore
Sceneggiatore
Posts: 135
Joined: Wednesday 1 June 2011, 14:32
Sesso: Uomo
Registi Preferiti: Wes Anderson, Christopher Nolan, Woody Allen, Tim Burton, Nicolas W. Refn, Quentin Tarantino, Robert Rodriguez...
Film: Memento, Drive, Inception, Interstellar, Gravity, Whiplash, Birdman, Shutter Island, Moonrise Kingdom, Midnight in Paris, Walk The Line e tanti, tanti altri...
Location: Marche

Re: Una sezione per la teoria del cinema?

Post by StefanoMac » Tuesday 28 February 2012, 20:59

Grazie mille!
Comunque è vero, su Wiki si trova di tutto, spiegato anche molto bene, ma delle volte non si ha il "supporto di assistenza" quando serve... :lol:
In ogni caso dispiace non poter avere queste info qui su IOMA, ma capisco che sarebbe una mole di lavoro non indifferente
“Perché ti vesti di nero? Sembra che vai ad un funerale...”
“Forse è così...”

User avatar
sandrix81
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 14276
Joined: Friday 15 October 2004, 1:00
Registi Preferiti: Jean-Luc Godard, François Truffaut, Eric Rohmer, Sam Raimi, Ozu Yasujiro, Friedrich Wilhelm Murnau, Dziga Vertov, Buster Keaton, Ernst Lubitsch, Alain Resnais, Georg Wilhelm Pabst, Carl Theodor Dreyer, Alfred Hitchcock, Howard Hawks, Nicholas Ray, John Ford, Billy Wilder, Frank Capra, Sam Peckinpah, Peter Bogdanovich, Steven Spielberg, William Friedkin, John Carpenter, George A. Romero, Woody Allen, Nanni Moretti, Roberto Rossellini, Jean Renoir, Orson Welles, Max Ophuls, Jacques Tati, Kitano Takeshi, Kim Ji-Woon, Lars Von Trier, David Lynch, Jean Marie Straub e Danièle Huillet, Jacques Rozier, Jean Rouch, Quentin Tarantino, Cameron Crowe, Brian De Palma
Film: I 400 COLPI (Truffaut, 1959), FAUST (Murnau, 1926), VIAGGIO A TOKYO (Ozu, 1953), SYMPATHY FOR THE DEVIL (Godard, 1968), IL RAGGIO VERDE (Rohmer, 1986), CANTANDO SOTTO LA PIOGGIA (Donen/Kelly, 1952), LA FINESTRA SUL CORTILE (Hitchcock, 1954), MANHATTAN (Allen, 1979), SENTIERI SELVAGGI (Ford, 1956), DARKMAN (Raimi, 1990)
Location: Bologna o Sambuceto?
Contact:

Re: Una sezione per la teoria del cinema?

Post by sandrix81 » Tuesday 28 February 2012, 21:35

Miguel wrote: In realtà ci rendemmo conto che scrivere una guida vera e propria alla critica cinematografica sarebbe stato un lavoro molto più lungo e complesso delle previsioni, nessuno aveva molta voglia di imbarcarsi in una cosa del genere,
ma più che altro, nessuno su questo forum sarebbe in grado di farlo. neanche togliendo il "vera e propria".
"Io ho letto il libro e se non ci fosse Gatsby, il romanzo non sarebbe stato scritto" (marlon-brando)

Michele
Regista
Regista
Posts: 6629
Joined: Tuesday 16 November 2004, 1:00
Sesso: Uomo
Location: Torino
Contact:

Re: Una sezione per la teoria del cinema?

Post by Michele » Tuesday 28 February 2012, 22:19

Mah, non che si volesse scrivere la guida universale alla critica, ma solo un manuale di base con un po' di terminologia e magari l'analisi di qualche film. E comunque si, un conto è dare due dritte (e abbiamo concluso che sono già su wikipedia), un altro è applicare il "vera e propria". Quel "più lungo e complesso" avrebbe implicato il cercare qualcuno che ci desse una mano. Avevamo anche pensato a qualche rocambolesco stratagemma per avere aiuto, ma poi la pigrizia prevalse.

Locked

Return to “Supporto tecnico”