Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Discussioni su regolamento, organizzazione e sugli Italian Online Movie Awards in generale. Se hai dei dubbi, fai pure delle domande!
Locked
User avatar
Naly
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 12750
Joined: Friday 15 October 2004, 1:00
Registi Preferiti: Woody Allen, Paul Thomas Anderson, Stanley Kubrick, Alfred Hitchcock, Wes Anderson, Todd Solondz, Patrice Leconte
Film: Manhattan, Holy Smoke, Rocky horror picture show, Psycho, Magnolia
Location: Firenze
Contact:

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by Naly » Wednesday 18 May 2011, 12:59

Shelob wrote:scusa non so gli altri ma ad esempio a me non capita quasi mai di andare sul blog
non te la prendere se curi tu il blog però ;)


:( si son proprio io :(
IOMA 2015

User avatar
Hawke
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 15719
Joined: Friday 15 October 2004, 1:00
Location: Venezia/Firenze
Contact:

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by Hawke » Wednesday 18 May 2011, 13:07

vabbè ma la popolarità si conquista col tempo. Se mantienii questa costanza e continui con le schede dei film vedrai che la gente ci viene a leggere.
E' utile ad esmpio per vedere al volo i trailer o i siti ufficiali
Image

User avatar
andros
Regista
Regista
Posts: 6182
Joined: Thursday 14 October 2004, 1:00
Sesso: Uomo
Location: New Haven - Connecticut
Contact:

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by andros » Wednesday 18 May 2011, 13:16

Ma ragazzi una giuria che premia 432 o lasciami entrare può fondarsi su un numero molto esiguo di votanti, come è stato fino a qualche anno fa.
Purtroppo, un premio di pubblico può avere credibilità, e quindi fare notizia, solo se si fonda su un consenso ampio e questo mi dispiace ma è un dato di fatto inconfutabile.

Nelle intenzioni di questo premio non c'è l'idea di votare i film più di nicchia o meno famosi. C'è semplicemente la voglia di parlare di cinema, confrontarsi, scambiarsi consigli e poi, come evento finale, votare i propri preferiti. Non prendiamoci troppo sul serio e non diamo troppa importanza a chi vince.

Anche i discorsi riguardo al voto dei "fantasmi" sono totalmente infondati perchè non è affatto vero che ci sia stata una scissione tra le loro preferenze e quelle dei forumisti, quindi non ha senso continuare a sostenere che i non postanti non ne capiscono nulla di cinema o che dando più peso al forum risolviamo il problema. Renderemmo solo tutto più complicato, senza raggiungere alcun obiettivo.

Ecco l'obiettivo credo sia ciò su cui dovremmo discutere prima di tutto. Quali obiettivi abbiamo?

1)Vogliamo essere credibili? Siamo un premio di pubblico e ci prenderanno in considerazione solo se la giuria è ampia.

2)Vogliamo premiare film più di nicchia? Allora va creato un premio diverso da IOMA, dove a votare non è il pubblico ma gente che vede 200 film all'anno. IOMA è un premio di pubblico, si fonda essenzialmente sul gusto degli spettatori e non è pensabile che uno spettatore medio veda così tanti film per stagione.

3)Vogliamo invogliare i votanti a scrivere sul forum? Credete davvero che si sentiranno invogliati a postare per avere più peso nel voto? Smettiamo di prenderci in giro, l'unica conseguenza reale è che perderemo gran parte dei votanti proprio perchè sapranno che il loro voto vale meno e sai che gli frega ai più di scrivere più post per avere più peso in giuria.. Questo sì che sarebbe controproducente!

4)Vogliamo dare più potere ai postanti? Perchè? Con quale diritto creare una spaccatura tra votanti di serie A e votanti di serie B? Quali criteri usare per qualificare un votante di serie A? Siccome uno posta di più allora ne capisce più di cinema? E quanto deve postare di più, 200 messaggi? O ci mettiamo a leggere i singoli post per capire se uno scrive messaggi sensati, di qualità, se espone giudizi seri sui film, etc... E chi è in grado di dire se un messaggio è di qualità oppure no? Insomma, mi sembra veramente inapplicabile.
Video colonne sonore 2014: http://youtu.be/dGk3zSrB0t8

User avatar
Naly
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 12750
Joined: Friday 15 October 2004, 1:00
Registi Preferiti: Woody Allen, Paul Thomas Anderson, Stanley Kubrick, Alfred Hitchcock, Wes Anderson, Todd Solondz, Patrice Leconte
Film: Manhattan, Holy Smoke, Rocky horror picture show, Psycho, Magnolia
Location: Firenze
Contact:

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by Naly » Wednesday 18 May 2011, 14:21

e far votare al forum le nominations e a tutti i vincitori? forse era già stata detta, non ricordo..
IOMA 2015

User avatar
Blue
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 21645
Joined: Sunday 4 March 2007, 1:00
Sesso: Uomo
Location: Londra 1973 (To)

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by Blue » Wednesday 18 May 2011, 14:21

andros wrote:Ma ragazzi una giuria che premia 432 o lasciami entrare può fondarsi su un numero molto esiguo di votanti, come è stato fino a qualche anno fa.
Purtroppo, un premio di pubblico può avere credibilità, e quindi fare notizia, solo se si fonda su un consenso ampio e questo mi dispiace ma è un dato di fatto inconfutabile.

Nelle intenzioni di questo premio non c'è l'idea di votare i film più di nicchia o meno famosi. C'è semplicemente la voglia di parlare di cinema, confrontarsi, scambiarsi consigli e poi, come evento finale, votare i propri preferiti. Non prendiamoci troppo sul serio e non diamo troppa importanza a chi vince.

Anche i discorsi riguardo al voto dei "fantasmi" sono totalmente infondati perchè non è affatto vero che ci sia stata una scissione tra le loro preferenze e quelle dei forumisti, quindi non ha senso continuare a sostenere che i non postanti non ne capiscono nulla di cinema o che dando più peso al forum risolviamo il problema. Renderemmo solo tutto più complicato, senza raggiungere alcun obiettivo.

Ecco l'obiettivo credo sia ciò su cui dovremmo discutere prima di tutto. Quali obiettivi abbiamo?

1)Vogliamo essere credibili? Siamo un premio di pubblico e ci prenderanno in considerazione solo se la giuria è ampia.

2)Vogliamo premiare film più di nicchia? Allora va creato un premio diverso da IOMA, dove a votare non è il pubblico ma gente che vede 200 film all'anno. IOMA è un premio di pubblico, si fonda essenzialmente sul gusto degli spettatori e non è pensabile che uno spettatore medio veda così tanti film per stagione.

3)Vogliamo invogliare i votanti a scrivere sul forum? Credete davvero che si sentiranno invogliati a postare per avere più peso nel voto? Smettiamo di prenderci in giro, l'unica conseguenza reale è che perderemo gran parte dei votanti proprio perchè sapranno che il loro voto vale meno e sai che gli frega ai più di scrivere più post per avere più peso in giuria.. Questo sì che sarebbe controproducente!

4)Vogliamo dare più potere ai postanti? Perchè? Con quale diritto creare una spaccatura tra votanti di serie A e votanti di serie B? Quali criteri usare per qualificare un votante di serie A? Siccome uno posta di più allora ne capisce più di cinema? E quanto deve postare di più, 200 messaggi? O ci mettiamo a leggere i singoli post per capire se uno scrive messaggi sensati, di qualità, se espone giudizi seri sui film, etc... E chi è in grado di dire se un messaggio è di qualità oppure no? Insomma, mi sembra veramente inapplicabile.


Ci son risposte nelle 7 pagine precedenti.

Basta trovare la giusta via di mezzo senza esagerare nè in un senso nè nell'altro.
Nessun vuol far vincere per forza i film di nikkia (quest'anno anke cambiando metodo di voto i vincitori di film e regia non sarebbero cambiati... forse ci sarebbe stata quake differenza nelle altre categorie)... ma bensì continuare a permettere ke abbiano almeno una possibilità e ke tra le nomination ci sia ampio spazio anke per loro.
Più si allarga la giuria fantasma (come è avvenuto prepotentemente nell'ultimo anno) meno questo sarà possibile... e tra qualke anno potremmo trovarci a fare concorrenza a premi del pubblico non molto lusinghieri se non si prendono dei provvedimenti.

Poi come giustamente dici tu dipende ke obiettivi si hanno... essere il premio deil pubblico cinefilo online o gli MTVMovieAwards2.
Image

User avatar
Blue
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 21645
Joined: Sunday 4 March 2007, 1:00
Sesso: Uomo
Location: Londra 1973 (To)

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by Blue » Wednesday 18 May 2011, 14:28

Naly84 wrote:e far votare al forum le nominations e a tutti i vincitori? forse era già stata detta, non ricordo..


Sìsì l'ha proposto forse Leo.
Secondo me sarebbe eccessivamente debilitante per la giuria non forumista... molto più ke non dare un 50/50 per entrambe le sessioni di voto o simili.

Senza contare che i vincitori potrebbero essere sconvolti dal fatto ke molti preferiti di quelli ke al primo turno non han votato non siano presenti e ke quindi la spuntino seconde scelte molto più di quanto non possa capitare ora.
Image

User avatar
Naly
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 12750
Joined: Friday 15 October 2004, 1:00
Registi Preferiti: Woody Allen, Paul Thomas Anderson, Stanley Kubrick, Alfred Hitchcock, Wes Anderson, Todd Solondz, Patrice Leconte
Film: Manhattan, Holy Smoke, Rocky horror picture show, Psycho, Magnolia
Location: Firenze
Contact:

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by Naly » Wednesday 18 May 2011, 14:31

mhm si concordo blue
IOMA 2015

User avatar
andros
Regista
Regista
Posts: 6182
Joined: Thursday 14 October 2004, 1:00
Sesso: Uomo
Location: New Haven - Connecticut
Contact:

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by andros » Wednesday 18 May 2011, 14:31

Naly84 wrote:e far votare al forum le nominations e a tutti i vincitori? forse era già stata detta, non ricordo..

paradossalmente la trovo più interessante come proposta.. ma non saprei se destabilizzerebbe tutto...
Video colonne sonore 2014: http://youtu.be/dGk3zSrB0t8

User avatar
Naly
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 12750
Joined: Friday 15 October 2004, 1:00
Registi Preferiti: Woody Allen, Paul Thomas Anderson, Stanley Kubrick, Alfred Hitchcock, Wes Anderson, Todd Solondz, Patrice Leconte
Film: Manhattan, Holy Smoke, Rocky horror picture show, Psycho, Magnolia
Location: Firenze
Contact:

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by Naly » Wednesday 18 May 2011, 14:33

ecco, quella differenza che sta tra "premio dei cinefili" e "premio alla mtv movie" è dove esattamente dovrebbe collocarsi IOMA...

dare + peso al forum, un pò..non tanto, se fatto nella maniera giusta non nuocerebbe a nessuno secondo me, non ce li vedo i "fantasmi" a dire io non voto xke non conta, xke non sarebbe così se troviamo la formula giusta nel premiare il forum senza svalutare gli altri.
IOMA 2015

User avatar
Blue
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 21645
Joined: Sunday 4 March 2007, 1:00
Sesso: Uomo
Location: Londra 1973 (To)

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by Blue » Wednesday 18 May 2011, 14:39

YES!
Image

User avatar
Naly
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 12750
Joined: Friday 15 October 2004, 1:00
Registi Preferiti: Woody Allen, Paul Thomas Anderson, Stanley Kubrick, Alfred Hitchcock, Wes Anderson, Todd Solondz, Patrice Leconte
Film: Manhattan, Holy Smoke, Rocky horror picture show, Psycho, Magnolia
Location: Firenze
Contact:

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by Naly » Wednesday 18 May 2011, 14:42

WE CAN!
IOMA 2015

User avatar
andros
Regista
Regista
Posts: 6182
Joined: Thursday 14 October 2004, 1:00
Sesso: Uomo
Location: New Haven - Connecticut
Contact:

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by andros » Wednesday 18 May 2011, 14:46

si ma ancora non capisco qual è la formula giusta e il modo per applicarla..
Video colonne sonore 2014: http://youtu.be/dGk3zSrB0t8

User avatar
Blue
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 21645
Joined: Sunday 4 March 2007, 1:00
Sesso: Uomo
Location: Londra 1973 (To)

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by Blue » Thursday 19 May 2011, 17:49

Io sì :mrgreen:

Shelob wrote:comunque al di là del metodo di voto io vi (ri)propongo l'idea di una categoria "miglior sequenza" che secondo me contribuirebbe a rendere il premio più riconoscibile e accattivante, poi...fate voi


Idea molto interessante...
E io tornerei anke (kosa ke non manko mai di sottolineare) sulla decisione di cassare scenografie, costumi e trucco che sono fondamentali (specie la prima)... categorie che prenderebbero <si spera> una dimensione nuova con l'eventuale nuovo metodo di voto.
Almeno ridiscutetene già che ci siete.

E anke cast in realtà era una categoria ke ci distingueva rispetto agli altri premi... ma vabbè non pretendiamo troppo.
Image

User avatar
Orpheus
Regista
Regista
Posts: 2847
Joined: Tuesday 30 March 2010, 15:49
Sesso: Uomo
Registi Preferiti: Jane Campion, Jean-Pierre Jeunet, Roman Polanski, Michael Powell, Emeric Pressburger, Tim Burton, Bernardo Bertolucci, Bob Fosse, Tarsem Singh, Woody Allen, Michel Gondry, Alfonso Cuarón, Wes Anderson, Spike Jonze, Terry Gilliam, François Truffaut, Hayao Miyazaki, Robert Rodriguez, Gus Van Sant, Dario Argento, Mark Romanek, Federico Fellini, Edgar Wright, Terrence Malick, Elio Petri, Brian De Palma, Sofia Coppola, Guillermo del Toro, Christophe Honoré, Todd Haynes, Paolo Sorrentino

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by Orpheus » Thursday 19 May 2011, 18:21

Anche perchè la presenza di effetti especiali senza scenografie e costumi non la riesco a capire
Image

User avatar
Blue
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 21645
Joined: Sunday 4 March 2007, 1:00
Sesso: Uomo
Location: Londra 1973 (To)

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by Blue » Thursday 19 May 2011, 18:37

Già.
Image

Locked

Return to “Organizzazione, Giuria, Domande”