Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Discussioni su regolamento, organizzazione e sugli Italian Online Movie Awards in generale. Se hai dei dubbi, fai pure delle domande!
Locked
User avatar
alinti
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 15790
Joined: Monday 26 February 2007, 1:00
Contact:

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by alinti » Monday 16 May 2011, 21:01

Ma al momento del voto il voto di un commissario vale quanto quello di chiunque altro :D
.

User avatar
Blue
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 21645
Joined: Sunday 4 March 2007, 1:00
Sesso: Uomo
Location: Londra 1973 (To)

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by Blue » Monday 16 May 2011, 21:21

Ma sono gli unici a poter votare per le decisioni base di IOMA.
Il loro privilegio è quello. 8)
Image

User avatar
alinti
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 15790
Joined: Monday 26 February 2007, 1:00
Contact:

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by alinti » Monday 16 May 2011, 22:49

Aprirò un topic di un unico post dove segnalerò via via, in base a quanto emerge dal forum o su segnalazione, i film che i giurati del avrebbero il dovere morale di vedere, per quanto gli è possibile, cioè tutti i film peggio distribuiti che però hanno un giudizio medio alto. Questa idea di Leonardo mi piace, al di la di cambi di sistema di voto o meno.
.

User avatar
Blue
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 21645
Joined: Sunday 4 March 2007, 1:00
Sesso: Uomo
Location: Londra 1973 (To)

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by Blue » Monday 16 May 2011, 22:53

Secondo me per completezza ci dovrebbero stare tutti i film con giudizio medio-alto... non solo quelli peggio distribuiti.
Image

User avatar
alinti
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 15790
Joined: Monday 26 February 2007, 1:00
Contact:

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by alinti » Monday 16 May 2011, 22:56

Si può darsi, anche sui film che hanno un voto sufficiente ma che polarizzano, che sono giudicati o benissimo o malissimo e sono sempre meglio di un film cui tutti danno 6.
Sarebbe poi auspicabile, se passasse il cambio di regola, che tutti i giurati del forum tenessero un diario, magari anche senza voto, per sapere che film hanno visto. Insomma così avrebbe un senso cambiare perché ci sarebbe più impegno e più serietà. Comunque non potrò vedere i 200 film dell'anno scorso, ma almeno saprò su quali concentrarmi (almeno 100 li vedrò).
.

User avatar
Blue
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 21645
Joined: Sunday 4 March 2007, 1:00
Sesso: Uomo
Location: Londra 1973 (To)

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by Blue » Monday 16 May 2011, 23:02

Beh io credo ke comunque una lista del genere non dovrebbe andare oltre i 50 film di media annua...
Image

User avatar
alinti
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 15790
Joined: Monday 26 February 2007, 1:00
Contact:

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by alinti » Monday 16 May 2011, 23:09

Per ora The ward, Habemus papam, Kick ass, Source code, Boris, La fine è il mio inizio come minimo.
.

User avatar
Blue
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 21645
Joined: Sunday 4 March 2007, 1:00
Sesso: Uomo
Location: Londra 1973 (To)

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by Blue » Monday 16 May 2011, 23:25

Poetry anke!
Image

User avatar
wilkinson10
Regista
Regista
Posts: 4494
Joined: Monday 14 August 2006, 1:00
Location: london

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by wilkinson10 » Tuesday 17 May 2011, 0:24

ok la lista dei film che van visti per votare (di quelli che avete citato già ne dimenticherei un bel po', la lista dev'esser più breve possibile) però io mi concentrerei anche sul pubblicizzare, specie tramite facebook, i recuperi consigliati da ioma, in modo relativamente martellante, non solo in vista del voto, ma anche come mezzo per consigliare ottimi film agli iomesi tutti (chessò, il recupero della settimana secondo ioma, un piccolo grande film uscito un paio di mesi prima, con ovvio link ai film già consigliati in precedenza, e il forum avrebbe il compito di decidere che film consigliare)

User avatar
Blue
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 21645
Joined: Sunday 4 March 2007, 1:00
Sesso: Uomo
Location: Londra 1973 (To)

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by Blue » Tuesday 17 May 2011, 1:24

Beh io non li ho visti quindi non posso pronunciarmi in modo compiuto... però ribadisco ke la lista finale non dovrebbe essere superiore ai 50 nomi.

Quanto ai metodi di avvicinamento della giuria non forumistica alla comunità son tutti da perseguire a fondo chiaramente.
Image

User avatar
andros
Regista
Regista
Posts: 6182
Joined: Thursday 14 October 2004, 1:00
Sesso: Uomo
Location: New Haven - Connecticut
Contact:

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by andros » Tuesday 17 May 2011, 8:02

Blue wrote:Ahah non era un termine nè spregiativo nè volto ad indicare un regime dittatoriale.
Capi = commissione = ki decide nell'effettivo il da farsi.
E mi riferivo a tutte le uscite relative al 'basta ke si cresca numericamente' (anke comprensibili eh per carità). Certo una volta ke questa crescita c'è e probabilmente si spera continuerà occorre stare al passo ed adeguarsi.

E anke qua da quello ke dice alinti nel post sopra mi viene fornito un bell'esempio.
I 'capi' in fin dei conti son giurati come tutti gli altri durante le votazioni... ma sikkome spendono tempo, impegno e soldi sia per il premio sia per l'associazione che ci sta dietro e tutto il suo contorno (riunioni e discussioni nel privè, aggiornamento blog, pubblicità, pubbliche relazioni, etc...) non mi pare ke ci sia nessuno che si sogni di gridare allo scandalo o al mancato rispetto della democrazia se poi il loro peso sulle decisioni finali riguardanti IOMA sia enorme rispetto a tutti gli altri giurati... tantopiù che ognuno può entrare facilmente a far parte della cerchia. (Si contestano le decisioni al massimo... ma certo non il potere di decidere).
Allo stesso modo questo si può trasferire al discorso forumisti/altrivotanti (con i giusti distinguo ovviamente).

Non è la stessa cosa e anzi proprio questo ti serve da esempio. La commissione è fatta da persone che vuoi per ragioni storiche, vuoi per passione e per tempo hanno deciso di farne parte. Tuttavia le decisioni della commissione riguardano la struttura IOMA, lasciando il diritto di voto di ognuno uguale a quello degli altri. Sarebbe assurdo se il voto dei membri della commissione valesse di più, sarebbe antidemocratico. Però la commissione decide il premio alla carriera..
Ecco credo che se si vuol dare un contentino ai forumisti, allora questo dev'essere ricercato in una categoria a parte, tipo miglior film invisibile.. Ma il voto globale non può essere ponderato. Va proprio contro l'allargamento della giuria (di certo non incentiva ad iscriversi)..
Video colonne sonore 2014: http://youtu.be/dGk3zSrB0t8

User avatar
Hawke
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 15719
Joined: Friday 15 October 2004, 1:00
Location: Venezia/Firenze
Contact:

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by Hawke » Tuesday 17 May 2011, 8:38

sto leggendo abbastanza velocemente, quindi ci sta che mi isa perso per strada qualcosa, ma idealmente l'idea di compilare una lista di film consigliati non è che mi faccia impazzire.
Non so devo pensarci bene perchè tutte le proposte che sono fatte hanno i suoi pro e contro..
Image

User avatar
alinti
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 15790
Joined: Monday 26 February 2007, 1:00
Contact:

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by alinti » Tuesday 17 May 2011, 10:45

La lista dei film consigliati secondo me dovrebbe riguardare più che altro o solo i film "invisibili" altrimenti viene fuori una lista enorme. Consigliare Inception, consigliare Habemus Papam o Il discorso del re mi sembra assurdo a pensarci bene, verrebbe fuori una lista enorme. Avrebbe più senso consigliare, qualora meritino, film come La misura del confine, La donna che canta, Dogtooth, Notizie degli scavi...film che normalmente pochi vedrebbero.
.

User avatar
Blue
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 21645
Joined: Sunday 4 March 2007, 1:00
Sesso: Uomo
Location: Londra 1973 (To)

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by Blue » Tuesday 17 May 2011, 12:30

andros wrote:
Blue wrote:Ahah non era un termine nè spregiativo nè volto ad indicare un regime dittatoriale.
Capi = commissione = ki decide nell'effettivo il da farsi.
E mi riferivo a tutte le uscite relative al 'basta ke si cresca numericamente' (anke comprensibili eh per carità). Certo una volta ke questa crescita c'è e probabilmente si spera continuerà occorre stare al passo ed adeguarsi.

E anke qua da quello ke dice alinti nel post sopra mi viene fornito un bell'esempio.
I 'capi' in fin dei conti son giurati come tutti gli altri durante le votazioni... ma sikkome spendono tempo, impegno e soldi sia per il premio sia per l'associazione che ci sta dietro e tutto il suo contorno (riunioni e discussioni nel privè, aggiornamento blog, pubblicità, pubbliche relazioni, etc...) non mi pare ke ci sia nessuno che si sogni di gridare allo scandalo o al mancato rispetto della democrazia se poi il loro peso sulle decisioni finali riguardanti IOMA sia enorme rispetto a tutti gli altri giurati... tantopiù che ognuno può entrare facilmente a far parte della cerchia. (Si contestano le decisioni al massimo... ma certo non il potere di decidere).
Allo stesso modo questo si può trasferire al discorso forumisti/altrivotanti (con i giusti distinguo ovviamente).

Non è la stessa cosa e anzi proprio questo ti serve da esempio. La commissione è fatta da persone che vuoi per ragioni storiche, vuoi per passione e per tempo hanno deciso di farne parte. Tuttavia le decisioni della commissione riguardano la struttura IOMA, lasciando il diritto di voto di ognuno uguale a quello degli altri. Sarebbe assurdo se il voto dei membri della commissione valesse di più, sarebbe antidemocratico. Però la commissione decide il premio alla carriera..
Ecco credo che se si vuol dare un contentino ai forumisti, allora questo dev'essere ricercato in una categoria a parte, tipo miglior film invisibile.. Ma il voto globale non può essere ponderato. Va proprio contro l'allargamento della giuria (di certo non incentiva ad iscriversi)..


Non a caso ho detto con i dovuti distinguo.
E non si tratta di dare un contentino ai forumisti per far passare la frustrazione per un anno di discussioni buttate nel cesso una volta arrivato il momento clou (ke poi lo si faccia anke per altro è un altro discorso)... si tratta di ripagare ki permette al premio di rimanere in vita e non diventare un sondaggino etc... etc... oramai ho ampiamente detto e la smetto.
E non so quanto il voto ponderato toglierebbe spazio a nuove iscrizioni... so di per certo però che incentiverebbe la partecipazione sul forum.

Quanto alla lista può avere una suo senso solo se unita ad altri provvedimenti... da sola può fare ben poko.
E cmq le segnalazioni dei film consigliati devono essere rese note perlomeno mensilmente e non certo come una guida alle nomination nelle ultime 2 settimane prima del voto.
Image

User avatar
alinti
Premio alla Carriera
Premio alla Carriera
Posts: 15790
Joined: Monday 26 February 2007, 1:00
Contact:

Re: Riflessioni e proposte su modifica metodo di voto.

Post by alinti » Tuesday 17 May 2011, 12:36

Sondaggino te lo puoi anche risparmiare, è una cosa seria.
.

Locked

Return to “Organizzazione, Giuria, Domande”